Perché usare LRTimelapse e After Effects?

Discussione in 'Post-produzione fotografica' iniziata da Trex, 12 Marzo 2016.

  1. Trex

    Trex Time-Lapser Novizio

    Ciao a tutti, sono un esordiente totale nel time lapse ed ho fatto solo un paio di prove per vedere la fattibilità della cosa. Ho effettuato solo pochi scatti per prova, tipo un centinaio per prova e utilizzando Lightroom ho effettuato sia la correzione in batch, sia la renderizzazione e creazione del filmato e i risultati non mi sembrano pessimi. Non riesco a capire il significato dell'utilizzo di LTRimelapse e After Effect se non per creare effetti particolari, ma per il semplice filmato non è sufficiente Lightroom?
     
    A Marco Famà piace questo elemento.
  2. Mamo

    Mamo Donatore generoso

    Località:
    Varedo (MB)
    Per il semplice montaggio di una serie di foto, Lightroom (LR) può andare bene.
    Se devi montare più scene, aggiungere titoli, aggiungere il sonoro allora è più "semplice" utilizzare un programma apposito come AE (After Effect) oppure Premiere (o altri editor video).
    LRT, oppure TLTools oppure altri programmi, servono per sistemare alcune problematiche tipiche della realizzazione di un timelapse.
    Per esempio, questi programmi servono per eliminare o limitare il fastidioso flickering (le foto potrebbero avere dei diversi livelli di luminosità che visti velocemente - cosa che succede quando vedi il video - potrebbero creare quel fastidioso sfarfallio)
    Altro utilizzo di questi programmi è la correzione della luminosità durante i tramonti e le albe (altrimenti potresti vedere delle variazioni repentine fastidiose) (tecnica chiamata bulb ramping)
    Altro utilizzo di questi programmi è la possibilità di interpolare i dati di LR.
    Se per esempio nella prima foto cambi l'esposizione a +1.00 e nell'ultima metti -1.00, con il solo LR dovresti modificare tutte le foto intermedie (cioè dalla 2 alla n-1) a mano e calcolarti i relativi valori. TLT e LRT lo fanno per te.
    Altro utilizzo è quello (interpolando i dati, tra cui il ritaglio) di simulare dei movimenti della macchina (tipo zoomate, pan, tilt etc...)
    TLT a differenza di LRT è anche autonomo (cioè puoi evitare di usare LR, fai tutto direttamente dal programma).
    Al suo interno trovi un editor (non a livello di LR ma per piccole modifiche va bene), la possibilità di creare il video, aggiungere il sonoro, titoli, più scene, estrarre direttamente la foto dal RAW (e non utilizzare la JPG in esso contenuta) etc...
    Altra piccola differenza tra TLT e LRT è che il primo è e sarà sempre gratis, mentre l'altro è a pagamento.
     
    Ultima modifica: 13 Marzo 2016
    A port foto, apolloeleven, Marco Famà e 1 altro utente piace questo messaggio.
  3. Trex

    Trex Time-Lapser Novizio

    Spiegazione perfetta, grazie mille, ora tutto mi è più chiaro e mi hai evitato di leggere decine di pagine di tutorial per capire queste differenze. Chiaro che farò altre domande perchè sicuramente avrò altri mille dubbi, ma intanto mi hai chiarito abbastanza le idee, grazie di cuore
     
    A apolloeleven, Sasha e Marco Famà piace questo elemento.
  4. acromion

    acromion Time-Lapser Novizio

    salve a tutti, dato che anche io mi cimenterò a breve con il timelapse per la prima volta pur lavorando nel settore foto-video, vorrei approfittare e chiedere conferma se l'ultimo aggiornamento di LR CC non preveda la modifica per esposizione di tutte le foto selezionate? Grazie
     
    A Marco Famà piace questo elemento.
  5. Mamo

    Mamo Donatore generoso

    Località:
    Varedo (MB)
    Non ho capito la domanda.
    Con LR, tu puoi tranquillamente modificare una foto e sincronizzare le modifiche (quindi applicarle) con tutte le altre foto.
    In questo modo tutte le foto avranno le stesse modifiche.

    Quando selezioni più di una foto (CTRL+A per selezionarle tutte) , il pulsante precedente (in basso a destra) diventa sincronizza. Se lo premi ti si apre una finestra e da li puoi decidere quali dati applicare a tutte le foto selezionate.
     
    A apolloeleven e Marco Famà piace questo messaggio.
  6. apolloeleven

    apolloeleven Donatore generoso Membro dello Staff

    Località:
    Palermo
    Se ti riferisci alla questione di rendere graduali le possibili scalettature create dai bulb ramping o dalla sistemazione di eventuale flickering, ti posso confermare che anche il nuovo LR CC non può far questo; come detto da @Mamo può solo applicare a tutti gli scatti selezionati le medesime variazioni a partire dalla prima modifica
     
    A Marco Famà e Mamo piace questo messaggio.
  7. acromion

    acromion Time-Lapser Novizio


    Ti ringrazio... domani , meteo permettendo, si va per scattare i primi 350scatti! :)
     
    A Marco Famà e apolloeleven piace questo messaggio.

Condividi questa Pagina