Ricostruzione di autovettura in time-lapse

Discussione in 'Varie' iniziata da Rusty Pelican, 5 Febbraio 2017.

  1. Rusty Pelican

    Rusty Pelican Time-Lapser Novizio

    Ciao,
    anche se mi sono registrato solo oggi e' da un paio di giorni che leggo TLI e mi sono fatto qualche idea (e forse fatto venire anche qualche dubbio). :)

    Il progetto sarebbe quello di creare un TL durante la ricostruzione di una vettura:

    - il luogo sarebbe al chiuso ed illuminato artificialmente tutto il giorno (lampade al neon e lampade industriali da officina);

    - la durata della ricostruzione dovrebbe aggirarsi intorno ai 5/6 giorni, inizio con vettura completamente smontata (i lavori di carrozzeria sono gia' stati eseguiti) e finale con la messa in moto con 10/12 ore di lavoro al giorno;

    Inizialmente pensavo di utilizzare le macchine fotografiche collegate ad un intervallometro (Nikon D700 e Nokon D90 non hanno l'intervallometro integrato) ed e' qui nascono i dubbi se usare o meno macchina fotografica o una videocamera con funzione time lapse.
    Il video in TL avrebbe una durata finale di 120/150 secondi (piu' lungo penso che la gente si stanchi) e con 24 fps la mole di immagini sarebbe molto grande considerando che dovrei scattare in modo continuo per circa 10/12 ore al giorno, e con molti tempi morti (ovvero dei tempi non programmabili in quanto causati da interruzioni non prevedibili, ad esempio meccanici che discutono di un problema di montaggio) interruzioni che non genererebbero immagini utili al fine del video. Quindi alla fine la mole di immagini scattate in totale sarebbero tantissime.

    Ecco perche' pensavo di affidarmi ad una videocamera con funzione time lapse in modo da ottenere un file .avi che poi sarebbe piu' facile e veloce da gestire (taglio dei pezzi con tempi morti)...

    - che ne pensate?
    - marche e modelli da consigliare?
    - per avere un risultato omogeneo ogni quanto sarebbe opportuno scattare? 10, 20, 30, 60 sec?

    Scusate la lunghezza del post. ;-)

    Grazie a tutti.

    Rusty
     
  2. Phi

    Phi Time-lapser attivo

    Località:
    Milano
    Ciao, dipende dalla qualità che vuoi, personalmente userei le macchine foto, devi sbatterti di più per post produrre etc ma il risultato finale è sicuramente migliore rispetto ad una videocamera (o macchina foto) con funzione integrata, ho visto un breve timelapse di un amico (una canon G qualcosa, 600 euro di macchina comunque) e il risultato era "accettabile" ma nulla a che vedere con quello che ottengo io.

    Il taglio di tempi morti, se particolarmente lunghi, lo fai prima di iniziare la post produzione, invece di fare una cartella unica con tutto ne fai diverse con le foto di quando succede qualcosa, le altre le butti. In ogni caso ti consiglio di cambiare inquadratura quando noti che i meccanici parlano a lungo, la stessa inquadratura a lungo andare è noiosa (soprattutto per 2 minuti) e i salti che verrebbero fuori a causa dei tagli rischieresti di non riuscire a renderli bene.

    Quello che posso consigliarti è di usare una macchina per fare una ripresa generale per tutto il tempo dallo stesso punto, diciamo ogni 30 secondi (con cui ottieni 2 foto al minuto, 120 foto all'ora, 1200 foto in 10 ore, diviso 25 frame = 48 secondi di video) in questo modo hai in ogni caso il lavoro completo, da cui puoi togliere i tempi morti.
    Poi userei l'altra macchina per fare dei timelapse più brevi, magari all'interno dell'auto, mentre inseriscono il motore, insomma qualche dettaglio, a quel punto puoi usare queste sequenze intervallandole a quella generale quando e come ti pare. Video più dinamico, i tempi morti delle chiacchere dei meccanici non sono più un problema durante il montaggio e magari ti diverti anche di più. :)
     
    A Marco Famà piace questo elemento.
  3. Rusty Pelican

    Rusty Pelican Time-Lapser Novizio

    Grazie Phi.

    Il cambio di inquadratura era una cosa cui avevo pensato, devo vedere in che garage si mettono a lavorare...spero in uno grande e con soppalco!

    Quindi con una scatto ogni 30 sec avrei comunque un effetto dinamico, non serve che scenda più in basso con i tempi? Nelle altre occasioni scatto parecchie foto (generalmente reunion di American Cars e close-up di vetture), mi preoccupavano i 5000 e più scatti in 4/5 giorni. Il movimento dell'otturatore è pur sempre qualcosa di meccanico, ecco perchè mi ero orientato su una videocamera...
     
    A Marco Famà piace questo elemento.
  4. Phi

    Phi Time-lapser attivo

    Località:
    Milano
    Con 30 secondi non vedi il movimento delle persone ma per la macchina secondo me sono sufficienti, questo per la ripresa generale perché per le altre invece dovrai scendere anche a 1 o 2 sec in modo da avere movimenti più fluidi di persone e oggetti (c'è una pagina nella home del forum in cui vengono consigliati i tempi).

    Io ho usato fino a qualche tempo fa una 400D, credo che all'epoca fosse garantita per 20k scatti, ne avrà 60k. La mia 7D ormai arriva a 100 probabilmente, ho fatto timelapse ad eventi in cui non potevo permettermi di rifare tutto da capo perdendo qualche scena quindi piuttosto scattavo a 5 secondi anche roba che ne avrebbe richiesti di più, male che vada monti la sequenza con più frame/sec e risulta più breve, oppure aumenti la vel in premiere, ti rimane la fluidità dei movimenti e non dura una vita il video finale.

    Se ti preoccupa l'otturatore qui sul forum trovi diverse info sulle mirrorless, ma ti tocca cambiare sistema e magari non è il massimo economicamente. Se invece riuscissi a montare su una sony le tue lenti nikon tramite un adattatore sarebbe ottimo, però non so come funzioni la gestione delle lenti tramite chip etc.
     
    A Marco Famà piace questo elemento.
  5. Rusty Pelican

    Rusty Pelican Time-Lapser Novizio

    Ok perfetto!

    Al momento non ho la possibilità di cambiare sistema, devo arrangiarno con una Nikon D90, una D700...la video camera Samsung (presa anche perché oltre allo slot SD aveva un HD SSD interno da 32 GB ed tra le funzioni c'era anche la funzione Time Lapse) al momento e distesa sul tavolo della clinica Samsung per il cambio dispkay.

    Vado ancora un po' sul "cerca" e vediamo che trovo; infatti all'inizio penso che farò casino con la scelta dei tempi giusti, almeno fino a quando non capisco bene le varie situazioni.

    Grazie mille e vediamo che combino, se il progetto andrà in porto caricherò il file.

    Ciao
     
    A Marco Famà piace questo elemento.

Condividi questa Pagina