Prodotti

Galileo di Motrr e IguanaLapse si incontrano per creare time lapse da urlo

Immaginate di connettere il vostro iPhone o iPod in una dock robotizzata, e di essere in grado di catturare splendide sequenze time-lapse attraverso questo apparecchio in grado di ruotare automaticamente utilizzando IguanaLapse, l’App professionale per creare time-lapse con iPhone, iPad e iPod.

Ecco, Galileo di Motrr, assieme a IguanaLapse può fare esattamente questo!

ATTENZIONE – Messaggio Importante!

6 Maggio 2016
Dobbiamo purtroppo segnalarvi la possibile uscita dal business di Motrr, azienda produttrice di Galileo.
Alcuni utenti ci hanno segnalato problemi di mancanza di comunicazione con l’azienda dopo aver inviato l’ordine online, e su Facebook iniziano a piovere commenti ben poco carini nei loro confronti.
Ci sembra quindi doveroso segnalarvi il problema, e fino a quando non avremo ufficiale risposta da Motrr, il nostro consiglio è di restare in attesa e non inviare altri ordini di acquisto.

Cos’è IguanaLapse?

Partiamo con le cose semplici e di cui abbiamo già parlato.
IguanaLapse è la prima vera applicazione professionale per professionisti del time lapse, sviluppata per dispositivi Apple basati su iOS (iPhone, iPad e iPod) ed in grado di fornire tutta una serie di funzionalità utilissime, in un’unica applicazione.

Sviluppata per sistemi operativi iOS (Apple, quindi per dispositivi come iPhone, iPad ed iPod), IguanaLapse vi consente di creare sia time-lapse direttamente dal vostro dispositivo, o comandando la vostra fotocamera DSLR utilizzando il dongle audio compatibile.

Se vi interessa scoprire di più su questa applicazione vi rimandiamo alla nostra recensione dedicata ad IguanaLapse.

Cos’è Galileo di Motrr?

Galileo è una dock robotizzata per iPhone/iPod progettata per consentirvi di controllare l’orientamento del vostro smartphone da remoto, catturare panorami a 360° o creare video dinamici attraverso movimenti di pan/tilt che sembreranno girati come se aveste utilizzato teste motorizzate professionali: davvero impressionante!

Galileo è disponibile sia in nero che in bianco per dispositivi Apple, in due versioni:

  • Wireless Bluetooth da €149,95
  • Connettore da 30 pin da €99,95

La versione Bluetooth funziona con iPhone 5/5S/5C/4/4S e iPod Touch (5a generazione). Quella da 30-pin invece (in grado di caricare il dispositivo in simultanea durante il suo utilizzo), soltanto iPhone 4/4S, iPhone 3GS e iPod Touch di 4a generazione.

La cosa positiva di questo progetto – che se vi ricordate è partito come uno dei tanti progetti di successo su KickStarter, è che Motrr ha messo a disposizione un SDK per creare app compatibili con Galileo.

L’SDK ha quindi consentito a diversi sviluppatori – tra cui appunto anche la IguanaMill – di creare app compatibili al 100% con Galileo.

Un bel gadget per iPhone

Un paio di mesi fa abbiamo ricevuto una unità di prova a 30-pin di Galileo – per il quale ringraziamo ancora gli amici di Motrr per averci consentito di effettuare una serie di test, e quindi recensire il loro prodotto – e ne siamo rimasti impressionati dal design e dalla qualità globale del pezzo.

Una volta che ti ritrovi con un giocattolo così carino tra le mani, beh.. inizi a giocarci! 🙂 E ovviamente, ci piaceva l’idea di utilizzare proprio IguanaLapse 2.0.

TLN Galileo Motrr time lapse Review

Motrr Galileo: recensione

Abbiamo detto che Galileo è una dock motorizzata in grado di muoversi autonomamente, e di far girare il vostro iPod Touch o iPhone su due assi (movimenti di pan e tilt) permettendovi di realizzare sequenze time lapse in movimento, catturare panorami sferici a 360°, rendere il vostro telefono un sistema remoto di sorveglianza e tanto altro.

Galileo non è per niente pesante, si trasporta molto bene all’interno di una piccola borsa – essendo comparabile ad 1/3 di una tazza da latte in termini di dimensioni, in sostanza – è realizzato con un materiale morbido e “gommoso” con un incavo sul lato superiore dove viene collocato il telefono.

Guardandolo di lato, Galileo si può dividere in tre parti:

  • Una superiore, che permette di inclinare l’iPhone da verticale ad orizzontale, manualmente
  • Una mediana, che ospita la componentistica elettronica
  • Una inferiore, che ruota per effettuare il panning

La cosa positiva è che è possibile decidere di montare Galileo su un treppiede grazie all’attacco classico alla base della dock, a fianco dell’indicatore di batteria. Inoltre, Galileo può essere ricaricato e aggiornato attraverso la porta micro USB presente nella parte più bassa della base.

Iniziamo ad usare Galileo

Iniziare ad utilizzare Galileo è tanto semplice quanto premere un tasto, dopo averlo messo in carica!

L’applicazione gratuita Motrr non permette di fare molto: aggiornare il firmware e sfogliare le app compatibili con questa dock. Installando Sphere, gratuita anch’essa, è possibile iniziare a scattare panoramiche sferiche e iniziare a prendere confidenza con la vostra unità Galileo.

TLN Galileo Motrr time lapse Review 04

Prima di iniziare però è bene tenere a mente che Galileo viene spedito con 3 inserti in gomma per ospitare e trattenere al meglio il vostro iPhone o iPod.

Sfortunatamente, dal momento in cui quasi sicuramente anche voi starete utilizzando il vostro device Apple con una custodia per non rovinarlo, dovrete tenere a mente che Galileo ospita benissimo gli iPhone/iPod quando sono “come mamma li ha fatti”. Avere una custodia, anche di quelle ultra sottili da 0.3mm, vi creerà un problema non da poco, e finirete per cercare di sforzarne l’incastro andando a danneggiare il dock da 30-pin. Quindi, ricordatevi di rimuovere la custodia del vostro iPhone prima di fare qualsiasi cosa con Galileo.

Galileo con IguanaLapse

Torniamo ora alla combinazione Galileo con IguanaLapse, e vediamo come entrambi si integrino perfettamente.

Dopo aver avviato IguanaLapse dal proprio iPhone connesso al connettore da 30-pin, vi ritroverete una piccola “m” in basso a destra, proprio sopra l’icona “App Mode”.

Cliccando sulla “m” di Motrr vi verrà mostrato un menu extra dedicato a Galileo, dal quale sarà possibile scegliere un percorso di movimento predefinito (fornito da IguanaMill direttamente), oppure creare il vostro manualmente attraverso un semplice tocco sui vari step intermedi, che verranno memorizzati come keyframe.
Questa operazione richiede un briciolo di prove prima di consentirvi di procedere correttamente.

Dopo aver fatto questo, basterà cliccare su “Preview Path“, e Galileo vi farà vedere un’anteprima dello spostamento che andrà a fare durante la sessione del time-lapse. Una volta che siete soddisfatti, potrete iniziare la vostra sequenza time-lapse in movimento, che sembrerà a tutti gli effetti girata come se foste utilizzando attrezzatura più costosa.

TLI Galileo IguanaLapse 2014

I risultati che si possono ottenere sono piuttosto affascinanti. Guardate questo video d’esempio creato da Steve Tsuida utilizzando proprio IguanaLapse insieme a Galileo:

Conclusioni

Pro

  • Un gadget dal design fantastico
  • Molto semplice da impostare ed utilizzare
  • Possibilità di realizzare video time lapse semi professionali grazie ad app dedicate come IguanaLapse
  • Divertente ed utile quando combinato ad app compatibili

Contro

  • iPhone/iPod non devono avere una cover di protezione
  • (nella sola versione da 30-pin) – Possibilità di danneggiare il connettore Galileo qualora venisse applicata una pressione decisa

TLN Galileo Motrr time lapse Review 03

Altre cose divertenti che si possono fare con Galileo

C’è una lunga lista di cose divertenti che si possono fare con Galileo, oltre ai time-lapse. Ve ne segnaliamo alcune:

  • Fotografie sferiche a 360° utilizzando Sphere
  • Video chiamate controllabili remotamente utilizzando Live
  • Creare una sorta di TV show multi camera utilizzando RecoLive MultiCam
  • Sorvegliare il proprio appartamento con AirBeam (sebbene si debba avere un iPod non utilizzato da lasciare in casa)

Dove acquistare Galileo?

Galileo si può acquistare sullo store online di Motrr.

3 Commenti

Lascia un Commento

Al Top

Send this to a friend