The Moscow Metro: viaggio nella metropolitana moscovita

The Moscow Metro: viaggio nella metropolitana moscovita
The Moscow Metro: viaggio nella metropolitana moscovita
Quanto ti piace? La media attuale è: 4.1 (2 voti)
Fallo conoscere anche agli amici..facebook The Moscow Metro: viaggio nella metropolitana moscovita46twitter The Moscow Metro: viaggio nella metropolitana moscovita1google The Moscow Metro: viaggio nella metropolitana moscovita1linkedin The Moscow Metro: viaggio nella metropolitana moscovita0buffer The Moscow Metro: viaggio nella metropolitana moscovitaemail The Moscow Metro: viaggio nella metropolitana moscovita

La particolarità di questo interessante Time Lapse, è che c’è una storia. In un crescendo di immagini e musica, si viene accompagnati in un viaggio, alla scoperta di una tra le Metropolitane più belle del mondo.

Sasha Alexsandrov il cameramen come lui si definisce su Vimeo, racconta con ritmo e maestria una giornata tipo, all’interno della maestosa Metropolitana moscovita.

I protagonisti sono i pendolari, i treni e i controllori. Momenti di apparente staticità si mescolano a folle dinamismo. Musica e suoni si intrecciano e si legano perfettamente. Se anche Tom Lowe gli fa i complimenti non ci resta che cliccare nel video.. che dite?

Vi presentiamo “The Moscow Metro”:

Attrezzatura utilizzata

Corpo macchina: Nikon D70
Lenti: n.d.
Dolly: n.d.
Altre info: n.d.

Crediti

Mostra il tuo apprezzamento:
Sasha Aleksandrov

Fallo conoscere anche agli amici..facebook The Moscow Metro: viaggio nella metropolitana moscovita46twitter The Moscow Metro: viaggio nella metropolitana moscovita1google The Moscow Metro: viaggio nella metropolitana moscovita1linkedin The Moscow Metro: viaggio nella metropolitana moscovita0buffer The Moscow Metro: viaggio nella metropolitana moscovitaemail The Moscow Metro: viaggio nella metropolitana moscovita
Operatore di ripresa televisivo. Appassionato di riprese subacquee e recentemente di "Time Lapse", vero punto d'incontro tra la fotografia e il montaggio video. Vive a Genova ma non è avaro! www.paolomicai.it