Google Maps Hyperlapse

Discussione in 'Mostraci i tuoi time-lapse!' iniziata da idearch, 8 Febbraio 2017.

  1. idearch

    idearch Quasi Time-lapser

    Località:
    Garda, Verona
    Visto, grazie mille ancora! :D
     
  2. Marco Famà

    Marco Famà Fondatore del progetto TLI Membro dello Staff

    Località:
    Torino
  3. Salvatore Virgillito

    Salvatore Virgillito Time-Lapser Novizio

    Complimenti veramente, quello mi sembra folle non è il timelapse di per se (che è bellissimo) ma il fatto di scaricare immagine per immagine da google sapendo la difficoltà che c'è nei movimenti con il mouse.
    Bravo beramente
     
    A Marco Famà piace questo elemento.
  4. Mamo

    Mamo Donatore generoso

    Località:
    Varedo (MB)
    Ciao,
    Qui è google stessa che ti viene in soccorso.
    Se scarichi la versione pro (ora è free) http://www.google.co.uk/earth/download/gep/agree.html
    puoi crearti il filmato direttamente da google earth.
    Una volta caricato, vai sulla vista street e poi vai in strumenti
    Premi Movie Maker
    Metti Navigazione in tempo reale
    Cambia la risoluzione e metti 1920x1080 (per esempio)
    Scegli se vuoi un filmato wmv, avi o immagini
    e avvia la registrazione con crea filmato.
    Puoi muoverti "lungo" la strada tenendo premuto il bottone W
    Non preoccuparti se all'apparenza durante la registrazione devi attendere il caricamento dell'aggiornamento dell'immagine. Il filmato risultante sarà fluido
    (conviene però visualizzarti prima il percorso in modo tale che le immagini vengono caricate nella cache).
    Occhio che se decidi di fare un video in avi a 1920x1080, in circa 25 secondi occupi i 2 gb massimi che il formato ti permette di registrare.

    Fatto in 5 minuti
    Come vedi c'è però un effetto pseudo morphing tra il passaggio di una foto e l'altra.
    Per evitarlo, devi registrare il "filmato" come flusso di immagini. Una volta registrate tutte le immagini, non fai altro che cancellare quelle intermedie create per il morphing e poi montare le rimanenti. Facendo questa operazione, inoltre, il video che otterrai sarà accelerato come nel video iniziale
     
    Ultima modifica: 1 Aprile 2017
    A Marco Famà, Salvatore Virgillito e apolloeleven piace questo elemento.

Condividi questa Pagina