Quanto è giusto chiedere per far mostrare il proprio timelapse in TV?

Lorenzo Comolli

Time-lapser attivo
#1
Mi è stato chiesto il permesso di utilizzare parte di un mio timelapse per un documentario che verrà trasmesso su Discovery Channel in molte nazioni. :cool: A parte l'ovvio stupore e piacere nel venir contattati, ho notato che non mi si propone nessun compenso economico. :( Ovviamente questo non mi sta bene.

Secondo voi, quanto potrebbe essere il compenso giusto per questo uso? Ne userebbero 12 secondi. Da parte mia dovrei rielaborare da zero il video per renderlo 1080 e senza scritte.

Ciao,
Lorenzo
 
#2
Non so' quanto puo' essere chiesto in denaro ma credo che la tua fatica per preparare comporre e sviluppare il filmato vada ripagata in qualche maniera ;-)
 

David Drills

Time-lapser attivo
#3
Penso sia OVVIO che tu debba chiedere un compenso!! Non scherziamo!!
Non penso proprio che a discovery channel manchino i soldi per farlo!!
Io ho avuto un'esperienza nella vendita di sequenze timelapse, e quello che ho imparato è che si vendono al secondo. Calcola che i pro, quelli che contano a livello mondiale, vendono i loro timelapse anche a 70-80€ al secondo. Poi il tutto è variabile, dipende chi è l'acquirente, e dove andrà a finire il video ma soprattutto quanto lo valuti tu... Più è una cosa che avrà visibilità e più costa!!
Poi è ovvio che il prezzo sei tu a deciderlo, fai tu le tue valutazioni e se pensi che valga un milione di € al secondo, vendilo per un milione di € al secondo...
Non penso che il tuo video abbia bisogno di pubblicità, quindi se lo vogliono comprare è bene altrimenti si fregano! Loro ci provano sempre! Questo almeno è il mio pensiero.

Anche io ho avuto esperienza di vendita di timelapse, e inizialmente anche a me avevano detto "pensi potremmo utilizzare le tue immagini?" Dicendomi da subito che non erano interessati all'acquisto ma solo alla concessione d'uso. Ma alla fine hanno dovuto cedere. E conta che la mia era una cosa piccola, che è stata usata solo in una conferenza, quindi nulla di pubblico.

Qui stiamo parlando di discovery channel e quindi di televisione, di un timelapse astronomico e di varie nazioni come target, secondo me puoi (e devi) chiedere un bel po.

Mi sono un po stancato di sta storia dove sembra che chi fa time lapse li faccia solo per la gloria, quando in realtà pochi sanno cosa c'è dietro sia a livello di post che di pre produzione... Sfatiamo il mito dei "video velocizzati"!!
 

tonymultimedia

Donatore generoso
#4
Loro ci provano sempre! Questo almeno è il mio pensiero.
Già è Così!!! questi non hanno parlato di costi, pensando che Lorenzo gli avrebbe dato anche il C.... pur di vedere il video pubblicato!! Bastardi!!! :D

Lory!!!! come minimo deve saltar Fuori la Eos 5 Mark3 ;)
ciaoooo
 

Lorenzo Comolli

Time-lapser attivo
#5
Grazie per i preziosissimi pareri! :)
Nel frattempo hanno risposto alla mia mail di accettazione condizionata al compenso, proponendo 120€, ovvero 10 € al secondo, direi un po' poco. Io tenterei di tirare un po' la corda.
David, secondo il tuo consiglio dovrei chiedere 800-1000€. Tanti!
Attendo i vostri consigli sulla cifra.

Per la cronaca, non penso che siano interessato ai notturni :( , bensì a un tramonto con nebbia sottostante.

Lorenzo
 

tonymultimedia

Donatore generoso
#6
Io tenterei di tirare un po' la corda.
Hai Ragione!!!! Andrebbero impiccati!!! con una corda solida!
Non oso immaginare quanto pigliano ogni volta che il loro prodotto passa in TV.
il prezzo può esser buono se si tratta di una foto singola, eh! nemmeno da mettere in copertina.
Comunque.. alla fine devi esser tu a decidere quanto vale il tuo prodotto, anche solo pensando quante ore di lavoro stanno dietro ai timelapse, verrebbe da dire che non hanno prezzo!
 

David Drills

Time-lapser attivo
#7
Lorenzo secondo me ti stai tenendo troppo basso... Per la qualità del tuo prodotto, il fatto che sia stato scattato a -15°, di notte, con attrezzatura che va ben oltre il 18-55 f3,5, io direi che meno di 50€ al secondo sia un furto!! Pensa che io ho venduto le parti del mio quasi a quella cifra... scattato in città con un 18-55 e l'acquirente non era discovery, e non è stato pubblicato in tv!
Poi sei tu che devi trarre le tue conclusioni ci mancherebbe, ma sappi che hai tutte le carte in regola per far si che il prezzo sia quello giusto, non sminuire il tuo lavoro... Per quanto sia un hobby, penso sia giusto che vada valorizzato per il suo valore reale nel caso qualcuno fosse interessato all'acquisto.
Un TimeLapse diurno fatto in città non è poi così arduo da realizzare... Mentre un TimeLapse astronomico scattato d'inverno, in montagna nella neve a -15... Valuta un po tu.
 

Mamo

Donatore generoso
#8
Concordo con David e Tony. Fai valere il tuo lavoro.
Considera poi che devi anche rielaborare il tutto per le loro esigenze.
Ciao
 
#10
su Istockphoto.com i timelapse si comprano 7 euro/secondo per licenza standard a 14 euro/secondo per licenza estesa multiutente..poi tutto è contrattabile..io ho venduto riprese subacquee alla tv giapponese in formato 4/3 720x576 a 6 euro al secondo!
ah! Bel Sito quello!!
Guadagnano di più quelli ai Semafori! e non devono neppure pulire il Sensore!
 

chi siamo

Time Lapse Italia è la community italiana dedicata alla fotografia time-lapse.

Impara la tecnica, condividi le tue esperienze e migliorati guardando i video più belli... gratuitamente ed in italiano!

© 2013-18 Time Lapse Italia - Creato da Marco Famà

invia il tuo video

Segui BENE tutte le istruzioni disponibili in questo breve tutorial e raggiungi la home-page di Time Lapse Italia
Alto