Treppiede per reggere dolly, quale usate?

#1
Ciao a tutti!
Ho fatto una rapida ricerca qui sul forum, ma non ho trovato nulla riguardo questo argomento: quale treppiede usare per un dolly?

Al momento dispongo solo di uno ( o due, quando mi prestano il secondo :D ) di quei treppiedi da 10€ di amazon. Non insultatemi, per i timelapse normali non avverto problemi, ma ieri mi sono accorto che sul mio dolly hanno fatto praticamente un casino! Ne avevo solo uno e l'altra estremità era appoggiata su di un muretto, man mano che si sposta si vede chiaramente nel video finale la torsione del dolly dovuta al gioco della testa del treppiede ( anche se ammetto che devo migliorare il mio slider).
Visto che ho impiegato molto tempo nella costruzione del mio dolly, e che ne impiegherò dell'altro per perfezionarlo, non vorrei che il tutto fosse vanificato da un treppiede.
(Però non ci vorrei neanche spendere tanto :rolleyes: )

I vostri treppiedi che teste hanno? il mio ha una di quelle col piattino che si piega fino a 90°, tipo queste



Il problema secondo me sta proprio nel meccanismo di questo piatto, che se sottoposto a minime pressioni tende a flettersi (almeno in quelli scarsetti)..
Che esperienze avete con le teste a sfera invece?
Ho visto inoltre dei treppiedi belli gagliardi per video, ma ho paura che le manopole incorporate nella testa interferiscano fisicamente con la guida, dovrei prima prendere delle misure.. e avere uno stipendio:dead:

Insomma, troppi dubbi, facciamo prima a confrontarci. Voi che usate?
 

Mamo

Donatore generoso
#2
Io uso questi



All'epoca li pagai 45 euro l'uno (spedizione compresa)
Ora (visto il prezzo lievitato) non so se ne vale la pena.
Il vantaggio è che hanno le placche tipo il manfrotto. Quindi non devi sostituirle di volta in volta se hai altre attrezzature con quella placca.
 
Ultima modifica di un moderatore:

Mamo

Donatore generoso
#4
Per la stabilità (ogni giunzione può flettere) è meglio un 3 sezioni che un 4.
Inoltre se vedi il peso, quello da me indicato è un po' più pesante.
Peso = stabilità
Qui un altro negozio dove il mantona viene venduto ad un prezzo accettabile
http://www.lina24.com/go/product_info.php?&products_id=34798
(ho già acquistato da loro - altre cose - e mi sono trovato bene)
oppure un altro modello simile (sempre 3 sezioni)



Qui un'altra versione di quello da te postato (rimarchiato - almeno sembra lui)

 

apolloeleven

Donatore generoso
Membro dello Staff
#5
Io adopero un paio di tipologie di treppiedi.
Quando ho bisogno di maggiore stabilità, nel caso in cui utilizzo un solo cavalletto per sostenere lo slider starworks in situazioni particolari, un Manfrotto serie 290 con testa a sfera 494RC2; il costo è un po', ma per situazioni di necessaria stabilità questo sistema me l'assicura.
Per situazioni più normali, utilizzo due cavalletti presi insieme allo slider presso la Starworks che sono molto simili al secondo da te presentato.

Tutto alla fine si basa sull'esperienza fatta e sulle situazioni in cui uno pensa di trovarsi in fase di shooting ;)
 
#6
Grazie mille dei consigli!
Allo stato attuale credo che prenderò uno di questo, ed un secondo se andrà bene:
https://www.amazon.it/dp/B00QT3BDGM/ref=cm_sw_r_cp_awd_3DK.wbM4N3S3V

La cosa che mi sorprende è che usiate tutti teste a sfera: sarà che la mia essendo di bassa qualità è piuttosto scomoda e inaffidabile :)

Di recente ho avuto tra le mani un cavalletto da tavolo della manfrotto con una testa a sfera che si bloccava sempicemente rilasciando un pulsante meccanico e la tenuta era molto solida . Non ho trovato teste simili, le altre in genere come si bloccano? (Intendo se una volta bloccate vanno bene o se bisogna andarci con la tenaglia per avere una tenuta accettabile)
 

apolloeleven

Donatore generoso
Membro dello Staff
#7
Ciao e scusa se rispondo solo ora :) ma il lavoro mi ha tenuto un po' lontano dal forum ;)
In effetti hai ragione: le teste a sfera per essere un valido supporto devono essere di buona qualità. Quelle che utilizzo io hanno un doppio sistema costituito da una frizione e da un blocco vero e proprio. Questo consente di tarare una frizione che non fa andare giù tutto al momento dell'allentamento del blocco vero e proprio :D.
Per esperienza ti posso dire che queste manfrotto non hanno bisogno di tenaglie né in chiusura né in apertura :D :D
 

chi siamo

Time Lapse Italia è la community italiana dedicata alla fotografia time-lapse.

Impara la tecnica, condividi le tue esperienze e migliorati guardando i video più belli... gratuitamente ed in italiano!

© 2013-18 Time Lapse Italia - Creato da Marco Famà

invia il tuo video

Segui BENE tutte le istruzioni disponibili in questo breve tutorial e raggiungi la home-page di Time Lapse Italia
Alto