[WIP] M.E.S.S.: Slider & Testa (a 2 direzioni) motorizzati con Arduino

Phi

Time-lapser attivo
#61
Non ne sarei sicuro, stampare 3D costa ancora tanto per una questione di poca diffusione del sistema per ora.. Magari riesco a pensare a qualcosa che possa essere tagliata laser
 

Sasha

Time-lapser attivo
#62
Ah, sarebbe ottimo!

Let me know appena sai qualcosa :D
Tanto non farà arte della tesi la costruzione di testa e slider :)
 

Mamo

Donatore generoso
#63
Ci sono lavorazioni che è difficile ( se non impossibile) fare con una fresa.
Per esempio:
upload_2015-6-13_23-24-2.png
Trattasi del nuovo sistema per il fissaggio della puleggia folle. Il tutto in un pezzo unico, comprensivo della placca tipo manfrotto. E'una sorta di cappuccio che va infilato nel binario e poi avvitato.
upload_2015-6-13_23-26-2.png
Stessa cosa per il Motore. Sempre pezzo unico.
http://www.3dvieweronline.com/models/HZZ52xPO1IJ9lRa/HZZ52xPO1IJ9lRa
 

Sasha

Time-lapser attivo
#64
Mi hai fatto impazzire :p
son stato 5 minuti ieri da smartphone (il link non me lo apriva) a capire dove fosse utilizzato questo pezzo nello slider linkato...
Solo oggi, da PC, ho seguito quel link... ed ho visto che è una preview del tuo nuovo slider :D

Nell'altro progetto mi sembrano molto più semplici come componenti... Certo, son un botto (anche se non tutti necessari)...
ed i più problematici mi sembrano quelli relativi al carrello... Ma quel che dici è sicuramente una cosa da valutare insieme al resto!

Comunque, son quasi convinto a tornare alle origini... Back to mamma IGUS :rolleyes:
Non lo so, ma anche comprando tubi semplici e non quelli in fibra di carbonio, mi da l'idea di un progetto più costoso... Don't know...
Nel caso, prenderò un bel pò spunto da quel progetto per i terminali della guida però... Mi sembrano ben studiati...
 

Mamo

Donatore generoso
#65
Infatti anche a me ha dato molti spunti.
Considerando che la guida è già fatta (dalla IGUS) è sufficiente trovare il sistema per fissare le pulegge e il motore.

(Per i colori delle plastiche, ho utilizzato gli ultimi spezzoni di matasse che avevo :p)
Quello nero in alto a sinistra è il motore passo passo.
Sto studiando ora (e sembra che funzioni alla grande) un tendicinghia (lo si vede nel carrello) fatto con un paio di molle che avevo a disposizione.
Questo è fatto da più pezzi, perchè è impossibile da stampare in un pezzo unico. Anche la stampa 3D (tradizionale con deposito degli strati) ha dei limiti. Deve esserci un "sostegno" se devi stampare qualcosa di sospeso (come i denti serra cinghia nell'esempio).
Per alcune cose è possibile fare in modo che durante la stampa questo sostegno venga stampato anche lui (a bassa densità di materiale e pertanto terminata la stampa è facilmente asportabile), ma dove ci sono pochissimi spazi (in questo caso lo spessore della cinghia), non è possibile usare questa tecnica.
 
Ultima modifica:

Sasha

Time-lapser attivo
#66
Già, senza contare l'indubbio problema del punto di ancoraggio centrale...
Con Igus basta un buco e stai apposto... Con questi slider tubolari...
In verticale penso sia un bel problema, e una staffa centrale con viti mina un pò il senso dei tubolari visto che saresti costretto a far tanti set di buchi distinti tanti quanti son le "sezioni" che vuoi avere (altrimenti verrebbe decentrata la staffa centrale).

Certo... Poi ne riparliamo quando vorrò avere uno slider più lungo... Altre lacrime per acquistare una guida Igus più lunga :p

Bello comunque ora il tuo slider :D
ed interessante la soluzione per il tendicinghia... solo... per come hai messo il motore... Non hai poi problemi con la sacca? Oppure lo smonti ogni volta?
 

Mamo

Donatore generoso
#67
I problemi di trasporto sono i medesimi delle versioni precedenti.
Anche prima il motore era a sbalzo.
L'intenzione era quella di smontare il motore dopo l'utilizzo. Questo perchè è proprio il peso del motore che con il caldo "aiuta" (e parecchio) la deformazione.
Ho provato a farmi fare un preventivo da vectorealism per l'uso come da te indicato del nylon anzi che la plastica.
Meglio lasciar perdere (88 euro solamente il pezzo della puleggia folle)
 

Sasha

Time-lapser attivo
#68
si, li avevo visti anche io xD
Però... Se c'è chi si può permettere 1000 € solo di slider motorizzato... Il costo non dovrebbe essere impossibile per loro... Per me lo è sicuro [emoji14]
IVA esclusa poi mi pare?

Ha prezzi veramente alti comunque... Considerando che, farsi stampare da loro un ingranaggio da 80 denti per GT2... Costa 20€ mentre per il 60 denti son 15,30€... E stiamo parlando appunto di un ingranaggio...

Non ci siamo proprio dentro :D

Ah, prima non lo avevi posizionato perpendicolarmente (ma sempre a sbalzo) rispetto a come è ora, posizionato sul lato lungo della guida in modo da ridurre altezza e profondità? Ho visto un macello di progetti in questi ultimi mesi, mi sa sto facendo confusione :D
 
Ultima modifica:

Phi

Time-lapser attivo
#69
Beh certo ci sono lavorazioni impossibili ma tu hai voluto nascondere tutto il meccanismo che invece lascerei a vista come hanno fatto loro.
E i pezzi sono comunque assemblati, vedi il carrello.
Ho mandato mail per sapere il costo dei tubi in carbonio da 100 cm. Vediamo cosa mi dicono e se possa valere la pena..
 

Sasha

Time-lapser attivo
#70
io avevo visto qui... I tubi incrementano il costo ok, ma a me quel che preoccupa è sempre la lavorazione con fresa :D
Guardando ai 19mm di diametro (mi pare questi eran quelli utilizzati nel progetto), stiamo a 30.46£, VAT incluse per un tubo da 1m. "A noi", ne servono due, quindi, comprese s.s. stiamo a 80,98£...
http://www.easycomposites.co.uk/Products/carbon-fibre-tube-roll-wrapped-19mm.aspx?160705

non so comunque se esistono altri negozi più economici... Ho ancora cercato poco in merito...
 

chi siamo

Time Lapse Italia è la community italiana dedicata alla fotografia time-lapse.

Impara la tecnica, condividi le tue esperienze e migliorati guardando i video più belli... gratuitamente ed in italiano!

© 2013-18 Time Lapse Italia - Creato da Marco Famà

invia il tuo video

Segui BENE tutte le istruzioni disponibili in questo breve tutorial e raggiungi la home-page di Time Lapse Italia
Alto