Video

De Finibus Terrae: viaggio in timelapse nel Salento

Nove mesi di lavoro, oltre 30.000 scatti e 200 ore di post produzione. Vi presentiamo il progetto De Finibus Terrae, con il quale Maurizio ha scelto di raccontare la sua terra.

Maurizio ci dice:

Il Salento è flagellato da mille insidie, sempre nell’occhio del ciclone. Prima che rimanga il niente ho voluto raccontarlo a modo mio

Clicca per commentare

Lascia un Commento

Al Top

Send this to a friend